stern

Il closlieu di Arno Stern

Posted on 16 dicembre 2012 by Andrea Sola

Stern ha dato alla sua attività il nome di “Educazione Creatrice”. Con ciò egli ha voluto indicare che in essa si tratta, all’opposto del condizionamento alla dipendenza, di un’iniziazione all’autonomia dell’individuo. Egli teneva a mettere l’accento sul fatto che lo sviluppo personale è legato all’esperienza sociale. Così, l’attività nel Closlieu permette all’individuo di realizzarsi tra gli altri, e non contro gli altri.

Come rendere possibile a tutti il gioco semplice e benefico della pittura? Creando le condizioni adatte a superare i pregiudizi e le inibizioni. Tutti sono capaci – proprio come lo è il bambino piccolo – di lasciarsi andare a questo gioco, quand’esso si svolge in uno spazio messo a punto a questo fine. Questo spazio è il Closlieu.

GUARDA L’INTERVISTA AD ARNO STERN

 

IL SITO UFFICIALE DI ARNO STERN